Il Decreto Legge n. 35/2013, relativo al pagamento dei debiti delle pubbliche amministrazioni, ha introdotto ha introdotto l’art. 28-quinquies all’interno del DPR n. 602/1973 (TUIR) - rubricato “Compensazioni di crediti con somme dovute in base agli istituti definitori della pretesa tributaria e deflativi del contenzioso tributario” - grazie al quale è possibile compensare imposte e sanzioni con crediti per somministrazione, forniture e appalti vantati dal contribuente nei confronti della pubblica amministrazione, che siano maturati alla data 31/12/2012.
 

Per maggiori informazioni, vai all'articolo: