Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate n. 75075 (download .pdf) del 19.6.2013, avente ad oggetto «Approvazione delle modifiche ai modelli di versamento “F24”, “F24 Accise e “F24 Semplificato”, per l’esecuzione dei versamenti unitari di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, e successive modificazioni – Approvazione delle modifiche al modello di quietanza dei versamenti eseguiti con modalità telematiche mediante modello F24».
Abstract : Modifiche ai modelli di versamento F24, F24 Accise, F24 Semplificato e alle relative avvertenze. Al modello “F24” approvato con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 12 aprile 2012, nell’intestazione della “SEZIONE IMU E ALTRI TRIBUTI LOCALI” è inserito il campo “ IDENTIFICATIVO OPERAZIONE". I modelli “F24” preesistenti possono essere utilizzati fino al 30 aprile 2014 ove per il versamento non sia richiesta la compilazione del nuovo campo “ IDENTIFICATIVO OPERAZIONE”.

Nel provvedimento in epigrafe è allegato il nuovo modello e le relative istruzioni.


Provvedimento Agenzia dell'Entrate n. 53906 del 12 aprile 2012 (download .pdf), avente ad oggetto «Approvazione delle modifiche ai modelli di versamento “F24” e “F24 Accise”, per l’esecuzione dei versamenti unitari di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, e successive modificazioni»

Abstract:

«1. Modifiche ai modelli di versamento F24 e F24 Accise
1.1 Al modello “F24” approvato con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 23 ottobre 2007 sono apportate modifiche alle dizioni dei seguenti campi:
a) da “SEZIONE ICI ED ALTRI TRIBUTI LOCALI ” a “ SEZIONE IMU E ALTRI TRIBUTI LOCALI”;
b) da “detrazione ICI abitazione principale“ a “ detrazione”;
c) nella “SEZIONE ALTRI ENTI PREVIDENZIALI E ASSICURATIVI” riquadro INAIL, da “posizione assicurativa numero” a “codice ditta”;
d) da “Autorizzo addebito su conto corrente bancario n.______cod. ABI____CAB____” a “Autorizzo addebito su conto corrente codice IBAN_________”.

1.2 A seguito delle modifiche di cui al punto 1.1, con il presente provvedimento si approva il nuovo modello “F24” di cui all’allegato 1, reso disponibile presso le banche, Poste Italiane Spa e agenti della riscossione e in formato elettronico sul sito www.agenziaentrate.gov.it.

1.3 Il modello “F24” preesistente alle modifiche di cui al punto 1.1, può essere utilizzato fino al 31 maggio 2013. In tal caso il versamento dell’imposta municipale propria (IMU) è esposto nella sezione ICI e altri tributi locali del modello “F24” preesistente.

1.4 Al modello “F24 Accise” approvato con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate del 12 marzo 2012 sono apportate modifiche alle dizioni dei seguenti campi:
a) da “SEZIONE ICI ED ALTRI TRIBUTI LOCALI ” a “ SEZIONE IMU E ALTRI TRIBUTI LOCALI”;
b) da “detrazione ICI abitazione principale“ a “ detrazione”
c) da “Autorizzo addebito su conto corrente bancario n.______cod. ABI____CAB____” a “Autorizzo addebito su conto corrente codice IBAN_________”

1.5 A seguito delle modifiche di cui al punto 1.4, con il presente provvedimento si approva il nuovo modello “F24 Accise” di cui all’allegato 2, reperibile esclusivamente in formato elettronico sul sito www.agenziaentrate.gov.it.

1.6 Sono approvate le specifiche tecniche di trasmissione all’Agenzia delle entrate dei dati relativi ai versamenti unitari effettuati in via telematica utilizzando i nuovi modelli “F24 ” e “F24 Accise” riportate negli allegati 3 e 4.

1.7 Le disposizioni contenute nel presente provvedimento si applicano a partire dal 18 aprile 2012".