Ho il coniuge a carico, disabile in base alla legge 104/92. Quattro anni fa ho beneficiato delle agevolazioni previste per i disabili acquistando un'auto nuova, detraendo l' Irpef al 19% e l' Iva al 4 per cento. Vorrei sapere se acquistando un'auto usata è possibile fruire comunque delle agevolazioni ?

 

Le spese riguardanti l'acquisto dei mezzi di locomozione dei disabili nuovi od usati danno diritto a una detrazione d'imposta pari al 19% del loro ammontare. Per mezzi di locomozione si intendono le autovetture, senza limiti di cilindrata, e gli altri veicoli come le motocarrozzette gli autoveicoli o motoveicoli per uso promiscuo, o per trasporto specifico del disabile. La detrazione compete una sola volta (cioè per un solo veicolo) nel corso di un quadriennio (decorrente dalla data di acquisto) e deve essere calcolata su una spesa massima di 18.075,99 euro. Nel caso di acquisto dal concessionario è applicabile l' Iva al 4%, anziché al 20%, sull'acquisto di autovetture aventi cilindrata fino a 2000 c.c. se con motore a benzina, e fino a 2800 c.c. se con motore diesel, nuove o usate e sull'acquisto contestuale di optional. Per gli adempimenti da seguire si rinvia alla Guida alle agevolazioni fiscali per disabili edita dall’Agenzia delle Entrate reperibile sul sito dell’Agenzia stessa e sul nostro.