Ho acceso un mutuo per l'acquisto di un immobile e la banca mi ha chiesto di stipulare un'assicurazione. Il premio di tale assicurazione è detraibile?

La risposta è affermativa, anche se frutto di interpretazione.
La premessa è la seguente: la formula per determinare la quota di interessi detraibile è: (COSTO ACQUISIZIONE IMMOBILE x INTERESSI PAGATI)/CAPITALE PRESO A MUTUO.
L'Agenzia delle Entrate ha precisato, al punto 4.1 della Circolare n. 15/E del 20 aprile 2005, che la voce COSTO ACQUISIZIONE IMMOBILE comprende esclusivamente gli oneri connessi all'acquisto stesso. Relativamente a quest'ultimi oneri, la Guida alle agevolazioni fiscali sui mutui elenca ulteriori spese che possono rientrare nella voce COSTO ACQUISIZIONE IMMOBILE (ad esempio l'onorario notarile e l'imposta sostitutiva del capitale prestato). E' quindi possibile ritenere che, come gli oneri precedentemente indicati, anche il premio relativo all'assicurazione dell'immobile possa intervenire nel calcolo della parte di interessi passivi sulla quale determinare la detrazione Irpef del 19%.


Risposta al quesito redatta il 14.07.2010 da Riccardo Cerulli - Webmaster tusciafisco.it

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.