Se la scandeza fiscale cade in un giorno festivo, entro quando posso effettuare il pagamento?

Salve,
è possibile pagare in tempo entro il primo giorno lavorativo successivo alla data fissata per il giorno festivo.

Le fonti normative sono le seguenti:
  • DECRETO-LEGGE 31 maggio 1994, n. 330 - Semplificazione di talune disposizioni in materia tributaria
    Art. 6 - Disposizioni concernenti la riscossione
    Comma 8. Il pagamento di ritenute alla fonte, di imposte, di tasse e contributi erariali, regionali e locali il cui termine cade di sabato o di giorno festivo è considerato tempestivo se effettuato il primo giorno lavorativo successivo.
  • DECRETO LEGISLATIVO 9 luglio 1997, n. 241 - Norme di semplificazione degli adempimenti dei contribuenti in sede di dichiarazione dei redditi e dell'imposta sul valore aggiunto, nonchè di modernizzazione del sistema di gestione delle dichiarazioni
    Art. 18 - Termini di versamento
    1. Le somme di cui all'articolo 17 devono essere versate entro il giorno sedici del mese di scadenza. Se il termine scade di sabato o di giorno festivo il versamento è tempestivo se effettuato il primo giorno lavorativo successivo.
La risposta al presente quesito è stata elaborata dal Dott. Riccardo Cerulli
 
Leggi pure:
 

La proroga fiscale dei pagamenti da effettuare nel mese di agosto

Il ravvedimento operoso per regolarizzare i mancati pagamenti

Le guide per ottenere sconti fiscali