Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed il Consiglio dei Ragionieri hanno approvato il Documento n. 1005 (download .pdf), dal titolo "Considerazioni sulla revisione delle imprese ed enti minori".

I principi di revisione esprimono i principi fondamentali nonché le procedure essenziali che servono da guida per la revisione dei bilanci di qualsiasi impresa, indipendentemente dalle dimensioni, forma giuridica, compagine sociale o struttura direzionale, o il tipo di attività svolta. È comprensibile che, la revisione dei bilanci delle imprese ed enti minori richieda delle considerazioni particolari. Questo documento non prescrive alcun nuovo requisito per la revisione delle imprese ed enti minori, né prevede per le stesse alcuna esenzione rispetto ai requisiti definiti dai principi di revisione e, quindi, la revisione deve essere condotta conformemente a tali principi.

L’obiettivo di questo documento è di descrivere le caratteristiche che di norma si riscontrano nelle imprese ed enti minori e di indicare come tali caratteristiche possono influenzare l’applicazione dei principi di revisione.

Il documento comprende:
  • esame delle caratteristiche delle imprese ed enti minori;
  • guida all’applicazione dei principi di revisione.