Come già è successo per il 2013 e il 2014, anche per l'anno 2015 è stata confermato in 26 euro la misura del contributo annuale, non frazionabile, dovuto dai revisori legali iscritti nel relativo registro, anche se nella sezione riservata ai revisori inattivi. L'importo è stato confermato dal Ministero dell'Economia e delle Finanze con decreto del 25/09/2014 - GU n. 287 dell' 11 dicembre 2014. Il pagamento andrà effettuato tra il 1 e il 31 gennaio 2015 utilizzando preferibilmente il bollettino precompilato che sarà inviato ai revisori iscritti nel Registro.