Il documento «Linee di indirizzo Sgsl - Ar», realizzato da 14 imprese a rete italiane, tra le quali Autostrade, Ama, Enel, Trenitalia, Saipem, Poste Italiane, Acea e Italcementi, con il coordinamento di INAIL e Consel Consorzio Elis, definisce un modello comune di Sistema di gestione della salute e della sicurezza sul lavoro delle aziende a rete.

Il documento in oggetto ha due peculiarità:
  • è in conformità con le Linee guida Uni INAIL (gli standard pubblicati dall'Uni nel 2001 e predisposti in collaborazione con INAIL,
    ex Ispesl e tutte le principali parti sociali), le quali hanno come focus specifico l'organizzazione e l'implementazione del sistema
    di gestione
  • garantisce aderenza alle Ohsas 18001, incentrate sulla verifica di certificazione e, quindi, sulle necessità di chi deve farla e condurlaù
Le "Linee di indirizzo Sgsl - Ar" rappresentano quindi uno strumento in grado di permettere l'applicazione di entrambi gli standard ed hanno l'obiettivo di diffondere best practices per i sistemi di gestione di sicurezza sul lavoro, anche attraverso una una forte valenza pratica.

Per scaricare il documento «Linee di indirizzo Sgsl - Ar» in formato pdf cliccare qui