Fac simile lettera raccomandata anatocismo da inviare alla banca e per conoscenza alla Banca d’Italia – Ufficio Vigilanza.
Oggetto: rapporto di apertura di credito in conto corrente n. ______, intrattenuto con la Vostra banca, Filiale di __________ ripetizione degli interessi anatocistici ed altre indebite competenze.
Il sottoscritto (indicare le generalità complete, ed eventualmente il numero di telefono e indirizzo di posta elettronica) con la presente Vi comunica e significa quanto segue.

Come a Voi noto lo scrivente ... intrattiene (ha intrattenuto) con la Vostra banca, presso la Filiale di ..., agenzia n. ..., il rapporto di apertura di credito in conto corrente, n. _____________________, sin dal ...
Relativamente a tale rapporto, sin dalla sua insorgenza, la Vostra banca ha provveduto ad applicare a carico del sottoscritto correntista l’illegittima capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi, in aperta violazione della norma imperativa di cui all'art. 1283 c.c.
Anche alla luce delle recenti sentenze della Corte di Cassazione, con la presente, il sottoscritto, nel rilevare ed eccepire la illegittima applicazione da parte della Vs. banca della capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi relativamente al rapporto di apertura di credito in conto corrente n. ..., stipulato in data ... con la vostra Filiale di ..., agenzia n. ..., intende esercitare, come in effetti esercita, tutti i diritti vantati.
Vi richiede quindi l'immediato ricalcolo degli interessi applicati nel corso del rapporto e, all'esito dello stesso, di corrispondere in favore del sottoscritto tutti gli importi di cui risulterà creditore, o, comunque, di accreditare la somma risultante dal richiesto ricalcolo, ovvero di depurare il conto corrente delle somme che illegittimamente siano state addebitate, entro trenta giorni dal ricevimento della presente, dovendo in caso di silenzio o dissenso recuperare l'indebito seguendo la via contenziosa;
Vi richiede, inoltre, l'invio dell'estratto conto depurato di tutte le somme da Voi illegittimamente addebitate, in conseguenza della illegittima capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi.
Con riserva di ogni diritto, ragione ed azione e, in particolare, con riserva di richiedere il risarcimento di tutti i danni subiti e subendi in conseguenza della illegittima capitalizzazione degli interessi trimestrali.
La presente vale come interruzione dei termini di prescrizione.
Distinti saluti.
Luogo e data

TAG: