Il D.Lgs. 3 novembre 2008, n.173 ha modificato i limiti prvisti per accedere al bilancio abbreviato di cui all'articolo 2435-bis del Codice Civile. Le disposizioni hanno trovato applicazione a decorrere dai bilanci relativi ad esercizi aventi inizio dopo il 21 novembre 2008.
Art. 2435/bis - Bilancio in forma abbreviata
Le società, che non abbiano emesso titoli negoziati in mercati regolamentati, possono redigere il bilancio in forma abbreviata quando, nel primo esercizio o, successivamente, per due esercizi consecutivi, non abbiano superato due dei seguenti limiti:

1) totale dell'attivo dello stato patrimoniale: 4.400.000 euro;


2) ricavi delle vendite e delle prestazioni: 8.800.000 euro;

 

3) dipendenti occupati in media durante l'esercizio: 50 unità.


TAG: