Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili - CNDCEC ha approvato, nella seduta del 28 luglio 2010, un testo con l'obiettivo di regolare in maniera univoca le situazioni che possono compromettere l'obiettività e l'indipendenza del professionista nel ruolo di sindaco.
Il documento, denominato "Norme di comportamento del collegio sindacale nelle società non quotate", è suddiviso in 34 norme che affrontano le tematiche di maggiore interesse della disciplina del sistema di controllo interno, alla luce delle novità introdotte dal Decreto Legislativo 17 gennaio 2003, n. 6 ("Riforma organica della disciplina delle società di capitali e società cooperative, in attuazione della legge 3 ottobre 2001, n. 366") e dal Decreto Legislativo 27 gennaio 2010, n. 39 ("Attuazione della direttiva 2006/43/CE, relativa alle revisioni legali dei conti annuali e dei conti consolidati, che modifica le direttive 78/660/CE e 83/349/CEE, e che abroga la direttiva 84/253/CEE").
Il testo in oggetto sarà in consultazione fino al 31 ottobre 2010, dopodichè, approfondite le eventuali osservazioni, avverrà l'approvazione definitiva.